/ Politica

Che tempo fa

Cerca nel web

Politica | 26 aprile 2018, 10:33

Bottiglie di vetro e piazza Castello gremita per i Modena City Ramblers. "Proprio come fu piazza San Carlo"

Polemica dopo il concerto del 25 aprile. "Nessun progresso dopo quanto avvenuto lo scorso 3 giugno". "Ancora non esiste un'ordinanza sul vetro". Da Magliano (Moderati) a Ricca (Lega) le accuse ad Appendino

Bottiglie di vetro e piazza Castello gremita per i Modena City Ramblers. "Proprio come fu piazza San Carlo"

Si accende la polemica politica dopo il concerto dei Modena City Ramblers che si è svolto ieri, in piazza Castello, in occasione del 25 aprile. Un'iniziativa che ha portato nel centro di Torino migliaia di persone, ma che a molti ha richiamato alla mente la tragica sera della finale di Champions in piazza San Carlo, dove ha perso la vita Erika Pioletti e sono rimaste ferite più di 1.500 persone.

"A meno di un anno dal 3 giugno", commenta il capogruppo dei Moderati Silvio Magliano, "ecco di nuovo una piazza stipata all'inverosimile alla quale si poteva accedere introducendo liberamente vetro e bottiglie". Pensiero condiviso anche dal capogruppo della Lega Nord Fabrizio Ricca, che rincara: "Tutto irregolare? Incredibilmente no! Perché non esiste un'ordinanza sul vetro". "Dopo la lezione di piazza San Carlo è pazzesco constatare che si continui a giocare sulla pelle dei torinesi per negligenza", commenta Ricca, che insieme a Magliano annuncia che chiederà chiederà in Sala Rossa all'amministrazione Appendino.

Cinzia Gatti

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium