/ Cronaca

Spazio Annunci della tua città

Nel borgo marinaro di Gioiosa Marea e a pochi passi dal mare, pittoresca recentemente ristrutturata. La casa, dotata...

Con cucina, camera, sala e bagno. Balcone ampio lungo tutto l’appartamento. Posto auto chiuso da barra. Zona super...

Luminoso, ampio e panoramico, 3° p ascensore, di soggiorno e cucinino, camera matrimoniale, bagno nuovo con doccia....

Frazione Diano Serreta, a soli 3,5 km dalle spiagge in splendida posizione con vista mare, vendesi casa...

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | mercoledì 16 maggio 2018, 20:12

Giovane nigeriana aggredita e violentata in un appartamento di via Pianezza

Il fatto successo lunedì sera

Un'altra brutta storia di violenza nei confronti delle donne. Due giovani hanno sequestrato per ore una 22enne nigeriana nel loro appartamento e l'hanno ripetutamente violentata.

I due sono stati arrestati dai carabinieri della Falchera nella sera di lunedì 14 maggio, quando la ragazza è riuscita a dare l’allarme, dopo che i due aguzzini l'hanno lasciata andare. La giovane aveva incontrato uno dei suoi aguzzini alla fermata del bus, è stata portata in casa con la forza e lì sarebbe avvenuto lo stupro.

La 22enne nigeriana è riuscita a fuggire dall’appartamento di via Pianezza e ha chiesto immediatamente soccorso. I carabinieri hanno fermato i due aggressori, mentre i medici del Sant’Anna, dopo averla curata, l'hanno dimessa con una prognosi di 15 giorni. Ma il ricordo della notte di violenza durerà mesi, forse anni.

r.g.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore