/ Cronaca

Spazio Annunci della tua città

Bellissimi cuccioli di importanti linee di sangue, selezionati per carattere e tipicità. Pedigree, microchip e...

Selezioniamo 3 persone ambosesso per la vendita e la costruzione rete commerciale, part-time o full-time, con...

Sul lungomare , frazione Viserbella, nella stagione estiva, settimanale da sabato a sabato, da maggio a settembre, di...

Curavecchia composto da 3 unità ciascuna di 3000 mq. A corredo terreno circostante di 7000 mq. Situato direttamente...

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | mercoledì 16 maggio 2018, 10:36

Il "Murdoch" della marijuana fermato con quasi 3 chili e mezzo di droga

L'uomo è stato arrestato a Leinì con due complici, che si alternavano in staffetta alla guida dell'auto con lo stupefacente per far perdere le loro tracce

Lo avevano soprannominato "Murdoch" visto il suo fiuto per gli "affari". Ma l'ultimo di questi gli è costato l'arresto: nel bagagliaio della sua auto, infatti, i carabinieri hanno trovato 3,285 kg di marijuana. La droga era stata suddivisa in buste sottovuoto contenenti ognuna una qualità diversa di droga: Sour diesel x thai, Fruit, Somango, Bubble gum, Cheese, Mendocino, Los angeles amnesia e La amnesia.

L'uomo, Massimo R., 47 anni, residente a Gassino, è stato arrestato con due complici, un 71enne e un 40enne residenti rispettivamente ad Alpignano e Montaldo.

"Murdoch" è stato fermato mentre era a Leinì alla guida di una Fiat 500. I due complici, poco prima, a bordo di una Volkswagen Golf: precedevano il loro capo e fungevano da "staffetta".

A casa di "Murdoch", i militari hanno trovato altri 121 grammi di marijuana e 61 grammi di hashish, un bilancino di precisione  e materiale vario per confezionamento stupefacente.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore