/ Attualità

Attualità | 20 maggio 2018, 10:20

Domenica 27 maggio appuntamento con la terza edizione della Mangialonga Fragole e Mulini da San Mauro a Settimo

Venti chilometri da percorrere a piedi o in bici. Obiettivo: valorizzare le bellezze dei territorio e aiutare i ragazzi disabili, sensibilizzando sul tema dell’autismo

Domenica 27 maggio appuntamento con la terza edizione della Mangialonga Fragole e Mulini da San Mauro a Settimo

Il conto alla rovescia è già iniziato. Manca una settimana alla Mangialonga Fragole e Mulini, giunta alla sua terza edizione. Quella del 2018 punta ad arrivare a 300 partecipanti, dopo i 200 dello scorso anno. 20 i chilometri da percorrere, da San Mauro a Settimo, a piedi o in bici.

Sarà un tour nel verde del Parco della Collina Po, alla scoperta dei sapori della gastronomia e dei colori della pianura piemontese, una domenica all'insegna del divertimento e dell'inclusione! Si può partecipare in bici o a piedi: “non sarai troppo vecchio o troppo giovane, da 0 a 99 anni la Mangialonga fa per te”, come ha spiegato Graziano, uno degli organizzatori. “Ci saranno più gadget e magliette per tutti, per vivere una domenica all’aria aperta e in buona compagnia”.

L’evento si svolgerà anche in caso di maltempo, chi vorrà sostenere l’associazione Mulino Sambuy Onlus potrà anche scegliere di donare il 5 x 1000: CF 97800040012. Aver aiutato a far crescere il Mulino permette oggi di avere terreni con agricoltura sociale per i ragazzi, offrendo un’opportunità interessante per molti giovani.

Il ritrovo è presso il Mulino Sambuy, in strada del Porto 1 San Mauro, dove avverrà la consegna del pass Mangialonga che permette di accedere a tutti gli stand gastronomici lungo il percorso. Vi verrà anche consegnato un buono nominativo di Decathlon del valore di 20 euro, da utilizzare presso il punto vendita di Settimo Torinese.

Si consiglia di parcheggiare in zona piazza Mochino per chi arriva in auto e proseguire con il 61 per poter ritrovare l'auto al punto di arrivo. Su richiesta, sarà disponibile un servizio navetta per il ritorno. Ci saranno due gruppi, uno a piedi e uno in bicicletta. Non si tratta di una competizione sportiva, per cui i gruppi procederanno a velocità moderata e le tappe saranno frequenti, per mangiare qualcosa e chiacchierare tutti insieme! Si fornisce acqua a quasi tutte le tappe ma si consiglia comunque di portare una borraccia per chi procede in bicicletta.

Si consiglia per le famiglie il tour con la bicicletta e seggiolino/caschetto per i bimbi. Verrà fornita assistanza tecnica dalla ciclofficina mobile dell'associazione Riciclistica Settimese. Per il gruppo a piedi si consiglia di indossare calzature comode. Alle 9.30 partirà il gruppo a piedi, alle 10.30 il gruppo in bici. Previsto un ricco menu (incluso nella quota di partecipazione) .

Il percorso della Mangialonga è di circa 20 chilometri, suddiviso in tappe, prevalentemente pianeggiante. Si snoda su strade ciclabili tra i comuni di San Mauro, Castiglione e Settimo. La quota di partecipazione è di 20 Euro per gli adulti, compresa di tessera associativa (per chi è già socio euro 15) . 15 euro per i ragazzi 7-12 anni comprensivo di tessera (per chi è già socio euro 10). I bimbi 0-6 anni partecipano gratis!

Per iscriversi alla Mangialonga Fragole e Mulini si può inviare una mail a mulinosambuy@gmail.com e la ricevuta del bonifico intestato a Associazione Mulino Sambuy IBAN IT59O0359901899050188534490 presso Cassa Centrale Banca Credito Cooperativo -  causale "Mangialonga 2018". Oppure recarsi di persona oggi, domenica 20 maggio, a San Mauro sul ponte vecchio (stand Mulino Sambuy): ricordarsi di portare i dati degli amici che parteciperanno alla manifestazione (si accetta iscrizione con solo pagamento in contanti).

Massimo De Marzi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium