/ Attualità

Attualità | 20 maggio 2018, 15:29

Il rettor maggiore dei salesiani in visita domani a San Salvario

Don Ángel Fernández Artime visiterà l'oratorio San Luigi, lo Spazio Anch'io al Valentino e la parrocchia Ss. Pietro e Paolo

Il rettor maggiore dei salesiani in visita domani a San Salvario

Una visita a tutti i luoghi-simbolo dell'impegno salesiano in uno dei quartiere più delicati di Torino. Domani, lunedì 21 maggio, il rettor maggiore don Ángel Fernández Artime sarà ospite della comunità di San Salvario per toccare con mano le attività organizzate attorno al parroco don Mario Mergola.

A comunicarlo sono gli operatori di Spazio Anch'io nel parco del Valentino (all'altezza del Padiglione 5), che hanno festeggiato nel 2017 ben dieci anni di educativa di strada per i giovani, soprattutto stranieri. Un progetto finanziato da Fondazione San Paolo e Circoscrizione 8, che tutti i giorni riesce a portare avanti laboratori culturali e formativi, una scuola di italiano, uno sportello di orientando al lavoro, attività sportive e ludiche per aggregare il più possibile i giovani che altrimenti sceglierebbero strade pericolose.

Tra le novità di quest'anno, il progetto "Mi interesso di te", rivolto ai minori migranti, contestualmente all'apertura di un centro diurno mattutino presso la parrocchia di Ss. Pietro e Paolo, mirato all'inserimento sociale.

I salesiani hanno anche vinto il bando "Povertà educativa" a livello nazionale: lavoreranno così quattro anni sulla dispersione scolastica, ragionando con i dirigenti del territorio per individuare soggetti più problematici e incontrarli anche fuori all'orario scolastico.

È in corso, a Spazio Anch'io, anche un lavoro sui processi di radicalizzazione degli stranieri, con un percorso di sostegno psicologico ben mirato, così come il progetto "Articolo +1", realizzato grazie compagnia San Paolo, per inserire ragazzi nel mondo del lavoro.

Il rettor maggiore sarà accolto il prossimo lunedì nello Spazio Anch'io, con gli educatori, i volontari e i ragazzi che lo frequentano abitualmente. Visiterà quindi l’istituto salesiano di San Giovanni Evangelista (via Madama Cristina 1), benedirà l’housing sociale per giovani che sorgerà nella canonica della parrocchia Ss. Pietro e Paolo (via Saluzzo 25) e inaugurerà ufficialmente il progetto "Ri-Generation Lab", laboratorio della Bottega dei Mestieri, alle 18 in via Giacosa 8. 

Manuela Marascio

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium