/ Cronaca

Cronaca | 20 maggio 2018, 00:03

Terrificante incidente ieri sera in via Plava a Torino: due persone ricoverate in gravi condizioni al Cto

Lo scontro avvenuto tra una Giulietta e una Punto grigia, all’incrocio con via Faccioli: l’uomo e la ragazza che erano sulla Punto che si è ribaltata trasportati al Cto, ma non sembrano in pericolo di vita

Terrificante incidente ieri sera in via Plava a Torino: due persone ricoverate in gravi condizioni al Cto

Un terrificante incidente poco prima delle 22.30 di ieri, sabato 19 maggio, ha scosso la tranquillità dei residenti di via Plava, a Torino. Un botto enorme ha fatto affacciare alle finestre decine di persone. Lo scontro ha visto come protagonisti una Giulietta bianca e una Fiat Punto grigia, all’incrocio con via Faccioli.

La violenza dell’urto è stata tale che la Punto si è ribaltata su un fianco e l’uomo e la ragazza che erano a bordo hanno pagato le conseguenze peggiori. Estratti a fatica dalle lemiere di ciò che era rimasto dell’auto, sono stati subito soccorsi e poi trasportati d’urgenza all'ospedale Cto. Sono entrambi in condizioni serie, ma stando a quello che hanno riferito i soccorritori, arrivati prontamente sul posto, non sembrano in pericolo di vita.

Insieme alle ambulanze, sono arrivati sul posto anche gli agenti della Polizia Municipale e i Vigili del Fuoco, con i pompieri che hanno aiutato il personale del 118 a fornire le prime cure ai feriti: il collare è stato applicato, oltre che ai due conducenti della Punto, anche alla moglie del guidatore della Giulietta, che denunciava anche un forte dolore alla gamba. Il marito, invece, è quello che se la è cavata meglio, anche se lo spavento è stato enorme. “Io ero tranquillo al volante, poi in un attimo ho visto arrivare un missile. Il botto è stato tremendo”, ha detto ai vigili e ai soccorritori.

Il traffico è stato bloccato a lungo per tutte le operazioni del caso, prima il soccorso ai feriti e poi lo sgombero delle auto incidentate, mentre il manto stradale era ricoperto da vetri rotti, pezzi di copertone, olio e detriti delle vetture. Solo dopo le 23 la situazione ha iniziato a normalizzarsi, anche se l'incrocio è rimasto a lungo transennato.

La Polizia Municipale è alla ricerca di testimoni, per fare chiarezza sulla dinamica esatta dell'accaduto: chiunque avesse visto qualcosa, è invitato a chiamare il numero 011.01111.

Massimo De Marzi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium