/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | 22 maggio 2018, 12:58

Bimba non vaccinata ricoverata per tetano: consulenza della Procura di Torino conferma l'infezione

Il pm Pacileo indaga i genitori per lesioni colpose

Bimba non vaccinata ricoverata per tetano: consulenza della Procura di Torino conferma l'infezione

Si ammaló di tetano la bambina di sette non vaccinata che, lo scorso ottobre, fu ricoverata d'urgenza all'ospedale Regina Margherita di Torino. A stabilirlo è la consulenza medica disposta dal pm Vincenzo Pacileo, che ha giá iscritto nel registro degli indagati i genitori della piccola, contestando il reato di lesioni colpose.

La coppia, che ha un secondo figlio anche lui non vaccinato, ha sempre negato che la figlia avesse contratto il tetano. La consulenza, in effetti, non ha riscontrato la presenza di ferite che avrebbero potuto scatenare l'infezione, arrivando comunque alla diagnosi "differenziale" di tetano, escludendo altre patologie. Inoltre, dopo la somministrazione di farmaci anti-tetano la piccola è completamente guarita.

Nei prossimi giorni Pacileo convocherá i genitori che in piena coscenza hanno deciso di non vaccinare i figli. Quindi il pubblico ministero avanzerá al giudice le richieste di rinvio a giudizio.

Marco Panzarella

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium