/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 26 maggio 2018, 10:22

Coldiretti Piemonte annuncia nuove opportunità per i giovani imprenditori

Conl'approvazione da parte della giunta regionale della graduatoria Psr relativa al Progetto Integrato

Coldiretti Piemonte annuncia nuove opportunità per i giovani imprenditori

Con l’approvazione, da parte della Giunta regionale, dello scorrimento della graduatoria Psr relativa al Progetto Integrato (Operazione 4.1.2 e 6.1.1 – bando 2017), si aprono nuove opportunità per i giovani imprenditori.

Con il cosiddetto “pacchetto giovani”, infatti, vengono messi a disposizione altri 13,5 milioni di euro che daranno sostegno all’attività imprenditoriale di 130 giovani. “Una decisione che va incontro alle richieste dei neo imprenditori che hanno inteso intraprendere un’attività agricola sviluppando, in parallelo, un progetto di miglioramento, che copre sia i territori di pianura sia quelli di montagna", spiegano Fabrizio Galliati vice presidente di Coldiretti Piemonte e Bruno Rivarossa Delegato Confederale.

"Bene che l’attenzione al mondo giovanile venga data anche dalle Istituzioni locali a supporto di quanto la nostra Organizzazione si impegna fare con la convinzione che i giovani rappresentino il futuro dell’agricoltura Made in Italy. Tale settore è, infatti, capace di offrire concrete possibilità e per questo in Piemonte molti giovani hanno deciso di dare continuità all’azienda familiare o hanno dato vita a nuove realtà tanto che le aziende under 40, rispetto allo scorso anno, sono aumentate del 30%. Un valore aggiunto per l’intero tessuto imprenditoriale piemontese”.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium