/ Politica

Politica | 27 maggio 2018, 22:15

"Minacciare Mattarella è indegno". Pd Torino lancia mobilitazione:"Forze democratiche ritroviamoci in piazza"

Questa sera il Movimento 5 Stelle è sceso in piazza in Prefettura per protestare contro la decisione del Presidente della Repubblica

"Minacciare Mattarella è indegno". Pd Torino lancia mobilitazione:"Forze democratiche ritroviamoci in piazza"

“Minacciare Mattarella è indegno. Sulle Istituzioni non si scherza.” E’ questo il messaggio che lancia via twitter l'ex segretario del Partito Democratico Matteo Renzi a M5S e FdI che hanno invocato lo stato d’accusa per il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, dopo che il Capo dello Stato ha detto no al nuovo Governo ponendo un veto sul nome di Paolo Savona al Ministero dell’Economia.

L’appello nazionale dell'ex Premier è stato raccolto sotto la Mole dal segretario metropolitano del Pd Mimmo Carretta, che sempre via facebook ha scritto:” Costituzione sotto attacco: bisogna resistere e reagire.” “Come PD”, aggiunge,  “siamo pronti alla mobilitazione per difendere le nostre Istituzioni: scendiamo in piazza. Faccio appello a tutte le forze democratiche per ritrovarci domani in piazza Castello alle 18.30.”

 

 

Cinzia Gatti

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium