/ Viabilità e trasporti

Che tempo fa

Cerca nel web

Viabilità e trasporti | 13 giugno 2018, 08:19

Sgravi fiscali cantieri in via Nizza: nel 2018 forse 50% fino a piazza Marconi

Si è riunito ieri il tavolo fra associazioni di via, Comune e Circoscrizione 8. Le richieste dei commercianti: "Il 100% per due anni lungo tutto l'asse"

Sgravi fiscali cantieri in via Nizza: nel 2018 forse 50% fino a piazza Marconi

Sarà probabilmente del 50% la riduzione sulle tasse dei commercianti gravati dai cantieri per il rifacimento di via Nizza. La metà di quanto proposto dalle associazioni al Comune di Torino, per l'intero periodo di lavori.

Ieri si è tenuto un tavolo tecnico tra i negozianti, uniti in "Via Nizza E'-Vviva" e "Cento botteghe sotto le stelle", il vicepresidente della Circoscrizione 8 Massimiliano Miano e un funzionario comunale per viabilità e tasse. Assente l'assessora ai trasporti Maria Lapietra.

Ancora nulla di definitivo per gli sgravi, che saranno discussi in delibera nel prossimo consiglio. "Abbiamo chiesto il 100% per due anni su tutta via Nizza - spiega Luigi Matteoda di "Via Nizza E'-Vviva" - ma ci concederanno probabilmente il 50% sul primo tratto da corso Vittorio Emanuele II a corso Marconi per il 2018 e forse una cifra analoga sul tratto rimanente per il 2019".

Di questo però si riparlerà a luglio, quando i capitoli di spesa del bilancio saranno meglio definiti. 

Un incontro in cui si sono ridiscussi alcuni nodi problematici del progetto, già emersi nell'ultima riunione con la società appaltatrice e l'assessora Lapietra. E, da un confronto con il vicepresidente della Otto Miano, è emersa l'ipotesi di realizzare nuovi parcheggi nei pressi dello Scalo Vallino, su corso Sommelier e piazza Nizza, che consentirebbero di recuperare i posti auto persi con il nuovo assetto viario. 

La prossima settimana sarà convocato un altro tavolo con l'assessore al commercio Alberto Sacco. 

Manuela Marascio

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium