/ Politica

Politica | 16 giugno 2018, 10:28

Gay pride, Forza Nuova appende due striscioni di protesta

Il blitz, all'alba, in via san Donato, sede di partenza della manifestazione di oggi pomeriggio

Gay pride, Forza Nuova appende due striscioni di protesta

Questa mattina all'alba alcuni militanti Torinesi di Forza Nuova hanno affisso due striscioni su via San Donato, luogo di partenza del gay pride. Forza Nuova ha attaccato il pride su due punti fondamentali: uno è la famiglia e l'altro il piano etico della manifestazione.

"Il Gay Pride è una manifestazione ridicola che invece di sancire i loro diritti li ghettizza, - dichiara Luigi Cortese - il nostro intervento vuole alzare l'attenzione sul pericolo delle così dette famiglie arcobaleno che possono causare problemi alla formazione psico fisica di un bambino".

r.g.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium