/ Eventi

Eventi | 19 giugno 2018, 10:17

Eletta Miss Cossano per le selezioni di Miss Italia

Piazza gremita per l'evento nel piccolo borgo del Canavese

Eletta Miss Cossano per le selezioni di Miss Italia

Scenario suggestivo per l'ultima tappa piemontese di Miss Italia, approdata a Cossano Canavese, nella centralissima Via Piemonte. Gremiti il sagrato della parrocchiale e la piazza del Municipio, dove oltre 400 persone hanno assistito all'elezione di Miss Cossano Canavese. Ad aggiudicarsi il titolo Stefania Senatore, 22enne di Collegno che ha sbaragliato la concorrenza di altre 17 ragazze. Capelli castani e occhi azzurri, alta 1,72 e con la passione per la danza e la palestra, la vincitrice studia giurisprudenza e sogna di affermarsi come avvocato.

Proprio come il sindaco, Alberto Avetta, che assieme alla Pro Loco ha dato vita all'iniziativa in grado di animare il piccolo borgo canavesano offrendo a cittadini e curiosi oltre due ore di intenso spettacolo, presentate dallo showman aostano Patrick Mittiga, che ha intervallato la selezione con un apprezzato repertorio di brani swing dedicati alla figura di Frank Sinatra.

Sul podio altre 5 ragazze, che accedono di diritto alle finali regionali del concorso, al via a metà luglio. Il titolo di Miss Rocchetta Bellezza è andato a Stefania Roffino, 21 anni di Albiano d'Ivrea; poi Miss Love's Nature, Federica Loiodice, 19 anni di Torino; il titolo di Miss Quarta Classificata è andato a Debora Belier, 25 anni di Gressan, in Valle d'Aosta; poi ancora Miss Interflora, Martina Diano, 19 anni di Nichelino; il titolo di Miss Sesta Classificata  è andato invece a Lisa Margiotta, 20 anni di Gavi, nell'alessandrino.

Assegnate, inoltre, tre fasce speciali fuori concorso: il titolo di Miss Proloco di Cossano Canavese è andato a Cristina Avetta, 26enne del luogo, che gestisce l'azienda agricola di famiglia e si sta specializzando in medicina veterinaria; la fascia di Miss Volontari del Soccorso VASC è andato invece alla ventenne torinese Cristina Gotta; infine la fascia simbolica di Miss Sagra del Fungo, l'evento più importante dell'autunno cossanese, è andata a Giulia De Luca, 22 anni di Chieri. 

"La serata è stata molto partecipata e coinvolgente, siamo soddisfatti - ha commentato il sindaco Alberto Avetta - oltre a mettere in luce la bellezza delle ragazze, Miss Italia ne valorizza il talento. Molte di loro hanno ambizioni importanti, la vincitrice aspira alla carriera forense. A tutte auguriamo un futuro radioso, ricco di soddisfazioni personali e professionali".

"Una serata diversa, semplice e divertente - ha detto il presidente della Pro Loco di Cossano Canavese, Loredano Francesio - per noi è stata la prima volta ma siamo davvero contenti dello straordinario successo di pubblico. Un ringraziamento particolare alla Protezione Civile e ai Volontari del Soccorso di Caravino, che insieme alle forze dell'ordine hanno contribuito a vigilare sullo svolgimento in piena sicurezza della manifestazione".

Prossimi appuntamenti il 1° luglio alle ore 21 in Piazza d'Armi a Chivasso e il 6 luglio alle ore 21:30 in Piazza Papa Giovanni Paolo II, a Pianezza. Le iscrizioni proseguono sul sito internet del concorso missitalia.it

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium