/ Viabilità e trasporti

Viabilità e trasporti | 27 giugno 2018, 11:19

Il "mistero" metro 2 a Mirafiori. Oggi Lapietra parla del progetto coi cittadini

L'assessore ai trasporti si confronterà con la cittadinanza in corso Inghilterra 7 alle 14.30. In Circoscrizione 2 un'interpellanza da Torino in Comune: "Istituiamo una commissione ad hoc che vigili sui lavori"

Il "mistero" metro 2 a Mirafiori. Oggi Lapietra parla del progetto coi cittadini

Linea 2 della metropolitana, tante domande, poche risposte. Ancora una volta la Circoscrizione 2 non si espone troppo in merito alle progettualità proposte in Comune con ricaduta sul territorio. "Non siamo stati coinvolti nelle discussioni sul futuro cantiere", ha spiegato la presidente Luisa Bernardini nell'ultimo consiglio, rispondendo a un'interpellanza di Juri Bossuto (Torino in Comune) sul ruolo effettivo della giunta rispetto all'ideazione della nuova infrastruttura.

Risale, infatti, a inizio a giugno la comunicazione di un cambiamento radicale sull'avvio dei lavori da parte della società Systra: non più da Barriera di Milano, ma da Mirafiori, dove sarà anche collocato il deposito treni. Le zone coinvolte dai lavori, quindi, saranno disseminate per tutto il quartiere, dall'area Tne di via Anselmetti fino a corso Orbassano e piazza Santa Rita. 

"Una scelta dovuta a questioni logistiche, dato che a Mirafiori Sud è possibile collocare il punto logistico di raccolta mezzi", spiega la Bernardini.

Nell'interpellanza di Bossuto veniva espressa la necessità di un’analisi dei flussi di trasporto e della mobilità, considerando che "il territorio deve essere coinvolto in questa fase progettuale per rendere i lavori futuri meno disagevoli per la cittadinanza stessa".

Da qui la richiesta della possibile istituzione di un tavolo tecnico che coinvolga i territori toccati dalla Linea 2 e di un'eventuale commissione specializzata in vigilanza e controllo dei lavori. Questo per garantire un confronto continuo con i cittadini e non escluderli dalle operazioni.

Ma, per ora, le uniche delucidazioni sullo stato attuale del progetto arriveranno questo pomeriggio durante l'incontro pubblico dell'assessora comunale ai trasporti Maria Lapietra con i cittadini all'auditorium di corso Inghilterra 7, alle ore 14.30. Il primo di due confronti esclusivamente dedicati alla Linea 2 per sanare - si auspica - tutti i dubbi relativi.

Manuela Marascio

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium