/ Cronaca

Spazio Annunci della tua città

Fronte mare e spiaggia con meravigliosa vista sul massiccio dell’ Esterel, Luglio e Agosto settimanalmente...

Terranova bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili due maschi solo amanti razza. Nati 16...

Azienda cintura Sud Torino seleziona operaio elettromeccanico pratico taglio, piegatura lamiera e costruzione armadi...

Bellissimi cuccioli di importanti linee di sangue, selezionati per carattere e tipicità. Pedigree, microchip e...

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | lunedì 09 luglio 2018, 17:14

Ritrovato il corpo della sub di Alpignano dispersa in mare (FOTO)

La donna, 50 anni, era scomparsa ieri mentre stava risalendo in superficie dopo un'immersione al relitto Haven, al largo di Arenzano (Genova). La procura di Genova ha aperto un fascicolo per omicidio colposo

E' stato ritrovato oggi pomeriggio, 9 luglio, a 80 metri di profondità, il corpo di Ornella Bellagarda, la sub 50enne di Alpignano che da ieri risultava dispersa.

Della donna si erano perse le tracce mentre risaliva dal sito di immersione sul relitto della petroliera Haven, al largo di Arenzano (Genova). Il cadavere è stato ritrovato dal robottino subacqueo Rov - Remotely Operated Vehicle. Il corpo, a circa 80 metri di profondità, si trovava a 15 metri dalla prua del relitto. In prima istanza è stato portato a circa 35 metri dal robot stesso e poi recuperato dai sommozzatori. Le operazioni di ricerca sono state condotte dalla Guardia Costiera e dai Vigili del Fuoco.

Il pubblico ministero Giuseppe Longo, che indaga sulla vicenda, ha aperto un fascicolo per omicidio colposo, a carico di ignoti. Il pm ha disposto il sequestro dell'attrezzatura con cui la donna si era calata in acqua.

r.g.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore