/ Cronaca

Cronaca | martedì 10 luglio 2018, 15:44

Alberi abbattuti dal temporale, la Circoscrizione 7 attacca: “Più risorse al verde”

Due alberi caduti stamattina in zona Vanchiglietta, con tre auto danneggiate, altri lungo il Po. Cremonini della 7: “Avevamo chiesto la manutenzione arborea con la Protezione civile”

Il temporale di stanotte ha lasciato conseguenze soprattutto nel quartiere Vanchiglietta, con due alberi abbattuti che hanno danneggiato tre auto. Per fortuna non ci sono state conseguenze peggiori, ma la situazione ha spinto la Circoscrizione 7 a sottolineare il problema delle risorse per il verde pubblico, chiamando in causa il Comune di Torino.

“È bene fare chiarezza – ha spiegato Valentina Cremonini, coordinatrice all’ambiente della 7 –, la competenza sul cosiddetto verde verticale è solo comunale. Certo è che il continuo taglio di risorse alla manutenzione del verde genera queste situazioni. La Circoscrizione 7, nell’ottica di garantire maggiore sicurezza ai cittadini, ha proposto ripetutamente di attivare la manutenzione sulla parte arborea collinare con la Protezione civile, già sperimentata in passato. Ma ad oggi la Città non ci ha dato riscontro”. “Servono maggiori risorse sulla manutenzione del verde cittadini – ha aggiunto Luca Deri, presidente della 7 – attivando sinergie con altri soggetti per garantire la sicurezza dei cittadini”.

Sul tema è intervenuto anche il capogruppo del Partito Democratico alla Circoscrizione 7, Beppe Cammarata, che ha aggiunto: “Ci spiace rilevare che, nonostante i numerosi proclami di attenzione per l’ambiente e il verd pubblico, la Giunta pentastellata non abbia saputo garantire le risorse necessarie. I continui tagli sui bilanci circoscrizionali, in particolare sul capitolo del verde, lo dimostrano. L’episodio di stamattina è un triste segnale: amministrare vuol dire assumersi responsabilità e fare scelte precise a favore dei cittadini”.

Nel frattempo sono intervenuti i Vigili del Fuoco per la messa in sicurezza dell’area di lungo Po Antonelli, dove un Fiat Panda grigia ha avuto la peggio, schiacciata dal peso di un grosso albero che ha colpito altre due auto nelle vicinanze. Un secondo albero, senza conseguenze, è caduto tra le auto di corso Belgio quasi all’angolo con corso Brianza. Lungo le sponde del Po, invece, all’altezza di Madonna del Pilone, almeno altri due alberi sono finiti nel fiume.

Paolo Morelli

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore