/ Sanità

Spazio Annunci della tua città

Fronte mare e spiaggia con meravigliosa vista sul massiccio dell’ Esterel, Luglio e Agosto settimanalmente...

Terranova bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili due maschi solo amanti razza. Nati 16...

Azienda cintura Sud Torino seleziona operaio elettromeccanico pratico taglio, piegatura lamiera e costruzione armadi...

Bellissimi cuccioli di importanti linee di sangue, selezionati per carattere e tipicità. Pedigree, microchip e...

Che tempo fa

Cerca nel web

Sanità | mercoledì 11 luglio 2018, 07:05

Nasce un nuovo servizio di psicologia all'Asl di Torino

Un'equipe multidisciplinare si occuperá dei pazienti affetti da gravi malattie

È stato presentato ieri, martedì 10 luglio, in via San Secondo il nuovo servizio di psicologia dell'Asl Cittá di Torino, pensato per i pazienti affetti da gravi patologie.

Il funzionamento è semplice: il medico che assiste il malato, se lo ritiene opportuno, segnala allo psicologo la necessitá di un intervento. Rispetto al passato, peró, i due professionisti interagiscono all'interno di un'equipe multidisciplinare di cui fanno parte anche infermieri, dietisti e assistenti sociali.

Un modello cosí organizzato a oggi era attivo e funzionante soltanto all'ospedale San Giovanni Bosco, fra i nosocomi piu' all'avanguardia nel panorma piemontese e, in particolare, nei reparti di oncologia, cardiologia, nefrologia e rianimazione. Il passo successivo consiste nel ricreare la stessa situazione negli ospedali che fanno parte dell'Asl di Torino e nelle quattro case della salute: via Pellico, via Juvarra, lungo Dora Savona e via Farinelli.

Il nuovo servizio di psicologia si affianca all'assistenza che i singoli cittadini potranno continuare a richiedere recandosi o contattando i centri di salute mentale dislocati sul territorio.

Marco Panzarella

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore