/ Attualità

Attualità | giovedì 12 luglio 2018, 11:25

Ordinanza malamovida Torino: si pensa all'estensione a Porta Palazzo, oltre Dora e Campus

Lo ha spiegato l'assessore al commercio Alberto Sacco

Piazza della Repubblica dal lato tra il Palafuksas e via Cigna, il quadrilatero compreso tra via Napione, via Rossini, corso San Maurizio e Regina Margherita e l'oltre Dora nell'area di corso Verona e corso Regio Parco. Sono queste le tre zone "dove più rapidamente potrebbe estendersi l'ordinanza contro la "malamovida", come ha spiegato l'assessore al commercio Alberto Sacco.

Prima dell'estate il Comune aveva chiesto alle Circoscrizioni le aree in cui volevano fosse ampliato il provvedimento e nella delibera del 3 luglio erano già state inserite, in vista appunto di un'applicazione.

Accogliendo le richieste della Circoscrizione 7, le zone attorno al Campus universitario e a Porta Palazzo potrebbero essere le prime - dopo Vanchiglia, San Salvario vecchia e piazza Vittorio - in cui potrebbe entrare il vigore l'ordinanza.

Per le altre aree la discussione è rimandata alla prossima settimana, quando verrà audito in commissione il comandante dei vigili Emiliano Bezzon. Con lui, come richiesto dal capogruppo dei Moderati Silvio Magliano e dal consigliere del M5S Antonio Fornari, si valuterà se e dove estenderla in base alla sostenibilità dei carichi di lavoro per i Civich. 

Cinzia Gatti

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore