/ Chivasso

Chivasso | 16 luglio 2018, 13:31

Ospedale Chivasso, ambulatori specialistici trasferiti nell’area dedicata

Da martedì 17 saranno dislocati nell'ex Pronto Soccorso

Ospedale Chivasso, ambulatori specialistici trasferiti nell’area dedicata

Nell’area dove si trovava la sede provvisoria del Pronto Soccorso dell’Ospedale di Chivasso per consentire i lavori della nuova ala del Presidio – area dell’edificio monumentale al piano dell’ingresso (piano rialzato), lasciata libera dallo stesso Pronto Soccorso con lo spostamento nella nuova sede – saranno trasferiti diversi ambulatori specialistici.

D’altronde, l’area era già stata ristrutturata per accogliere gli ambulatori, ma poi momentaneamente, da novembre 2014 a febbraio 2018, era stata sede del Pronto Soccorso.

Ora in tale area, a partire da martedì 17 luglio, saranno operativi i seguenti ambulatori specialistici, finora dislocati in altre sedi dell’Ospedale:

  • ambulatori di Chirurgia (quelli dedicati ai piccoli interventi e alle medicazioni);

  • ambulatori di Otorinolaringoiatria (quelli dedicati alle visite, anche di pronto soccorso);

  • ambulatori di Urologia (quelli dedicati alle cistoscopie, alla sostituzione dei cateteri e ai piccoli interventi).

Sempre da martedì 17 luglio saranno attivi nella nuova sede gli ambulatori di Cardiologia (ambulatorio di visita e quelli dedicati agli elettrocardiogrammi, agli ecocardiogrammi e alla cura delle aritmie), finora dislocati in parte presso il poliambulatorio di via Marconi e in parte in altri locali dell’Ospedale.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium