/ Eventi

Eventi | 16 luglio 2018, 15:03

Miss Italia, prima finale regionale a Borgaro: vince la collegnese Stefania Senatore

Eletta Miss Equilibra Piemonte e Valle d'Aosta, ha 22 anni. Sul palco, la madrina d'eccezione Cristina Chiabotto

Miss Italia, prima finale regionale a Borgaro: vince la collegnese Stefania Senatore

E' stata la stupenda Cristina Chiabotto, Miss Italia 2004, la madrina d’eccezione della prima finale regionale del concorso di bellezza, svoltasi proprio nella città della showgirl, a Borgaro.

Straordinario successo di pubblico per la tappa di Miss Italia inserita nel cartellone di eventi della Notte Bianca. “Sul palco ben 32 ragazze, adesione record per la prima finale regionale - commenta soddisfatto l’agente regionale del concorso, Vito Buonfine, talent scout della Chiabotto – da quando Cristina ha vinto il titolo di Miss Italia, una delle nostre selezioni è dedicata proprio a lei. Ringrazio l’amministrazione comunale di Borgaro Torinese che ci ospita ininterrottamente dal 2005”.

Ad aggiudicarsi il prestigioso titolo di Miss Equilibra Piemonte e Valle D’Aosta, che vale l'accesso alle prefinali nazionali del concorso, è stata Stefania Senatore, 22 anni di Collegno, capelli castani e occhi azzurri, alta 1,72, lavora in uno studio commercialistico e studia giurisprudenza, nel tempo le piace ballare e pratica fitness. Seconda Classificata Michela Coraglia, 20 anni di Sommariva Perno (CN). Terza Rebecca Givone, 19 anni di Dusino San Michele (AT). Quarta Rachele Barbera Audis, ventenne di Biella. Infine, Valery Coda, diciottenne di Almese.

La serata è stata presentata dalla showgirl Martina Pascutti, ex GF12, oggi fotomodella e volto noto del piccolo schermo.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium