/ Politica

Politica | 17 luglio 2018, 19:08

Autonomia regionale, Bertola (M5S): “Necessario consultare direttamente i cittadini attraverso un referendum”

"Prima però - sottolinea - serve un'adeguata normativa regionale"

Autonomia regionale, Bertola (M5S): “Necessario consultare direttamente i cittadini attraverso un referendum”

"Sull'autonomia regionale dovranno essere i cittadini piemontesi ad esprimersi direttamente, democraticamente e senza l'interessata intermediazione dei partiti. Proponiamo quindi un referendum su questo importante tema per il quale si sono già espressi i cittadini lombardi e veneti. Lo strumento migliore sarebbe un referendum consultivo, che peraltro andrebbe nel frattempo disciplinato da un'adeguata normativa regionale". Lo ha detto il consigliere regionale Giorgio Bertola del Movimento 5 Stelle.

"Allo stesso tempo, in vista della consultazione, andrà garantita un'informazione imparziale su tutto il territorio in merito ad effetti e ricadute previste che potrebbero derivare dall'attribuzione di maggiore autonomia normativa e finanziaria alla Regione Piemonte così come previsto dall'articolo 116 della Costituzione italiana. Questo tuttavia non dovrà far venir meno il principio di solidarietà previsto dalla Carta Costituzionale. Il dialogo col Governo dovrà portare ad un piano per le autonomie di tutte le Regioni che intendono fare istanza, attraverso un'adeguata scansione temporale, che tenga conto delle risorse disponibili".

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium