/ Cronaca

Cronaca | 19 luglio 2018, 14:46

Rubiana, scoperta una serra per la coltivazione della marijuana: due gli arresti

Si tratta di una ragazza albanese di 18 anni e del suo amico italiano di 21: ora si trovano ai domiciliari

Rubiana, scoperta una serra per la coltivazione della marijuana: due gli arresti

Avevano creato una vera e propria serra, con 25 piante, per la coltivazione della marijuana. I carabinieri, però, li hanno scoperti e tratti in arresto.

I fatti si sono svolti a Rubiana: a finire in manette una ragazza albanese di 18 anni e il suo amico italiano di 21. I due si trovano adesso ai domiciliari. La giovane è la sorella di un 43enne fermato lo scorso maggio perché in una serra ad Almese si prendeva cura di sedici piantine di marijuana.

Gli uomini dell'Arma lo aveva individuato dopo aver ascoltato le testimonianze di alcuni tossicodipendenti, che si vantavano di acquistare droga 'a chilometro zero'. Messo ai domiciliari, nel frattempo è tornato in libertà. A finire nei guai adesso è stata la giovane sorella.

r.g.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium