/ Attualità

Spazio Annunci della tua città

Jordan nato 16/04/2018 magnifico sano cucciolo sverminato ciclo vaccinale completo libretto sanitario e certificazione...

Nel borgo marinaro di Gioiosa Marea e a pochi passi dal mare, pittoresca recentemente ristrutturata. La casa, dotata...

Con cucina, camera, sala e bagno. Balcone ampio lungo tutto l’appartamento. Posto auto chiuso da sbarra con apertura...

Luminoso, ampio e panoramico, 3° p ascensore, di soggiorno e cucinino, camera matrimoniale, bagno nuovo con doccia....

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | venerdì 20 luglio 2018, 18:18

Marco Biscione la direzione del MAO di Torino

Il Consiglio Direttivo della Fondazione Torino Musei, che si riunirà il prossimo 30 luglio, designerà il nuovo direttore subentrante

La Fondazione Torino Musei comunica che il Direttore del MAO Museo d’Arte Orientale di Torino Marco Biscione ha rassegnato in data odierna le proprie dimissioni, a valere da novembre 2018, per nuove opportunità professionali.

Marco Biscione è stato selezionato dalla Fondazione Venezia per dirigere il nuovo Museo M9, in virtù della comprovata esperienza e dell’alto profilo professionale maturati nelle passate esperienze, tra cui la direzione del Museo d’Arte Orientale.

Il Presidente, il Segretario generale e il Consiglio Direttivo della Fondazione Torino Musei, insieme allo staff, ringraziano Marco Biscione per il lavoro svolto in questi 3 anni.

Sotto la sua direzione il Museo ha incrementato le attività per i visitatori, consolidando il ruolo del MAO quale luogo di incontro, conoscenza, scambio e scoperta di una realtà composta dalle molte culture rappresentate nelle sue collezioni.

Sono molto felice – afferma Marco Biscione – di aver diretto il MAO, che mi ha dato molte gratificazioni e molte opportunità professionali. Felice di aver lavorato con un gruppo entusiasta e preparato. Insieme siamo riusciti a fare del MAO una importante realtà riconosciuta a livello nazionale e internazionale.

Il Consiglio Direttivo della Fondazione Torino Musei, che si riunirà il prossimo 30 luglio, designerà il nuovo direttore subentrante.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore