/ Cronaca

Cronaca | 20 luglio 2018, 16:38

Si apre una voragine in strada Cavoretto, residenti senza acqua e mezzi pubblici fino a sera. Alle 20 terminata l'emergenza

Ha ceduto una condotta dell'acqua: per riparare il guasto Smat ha dovuto sospendere l'erogazione dell'acqua in parte del quartiere. E il 47 non può proseguire il suo percorso. Poco prima delle 20 conclusi i lavori

Si apre una voragine in strada Cavoretto, residenti senza acqua e mezzi pubblici fino a sera. Alle 20 terminata l'emergenza

Una voragine si è aperta oggi, venerdì 20 luglio, sulla collina di Torino, tra strada Antica di Cavoretto e viale XXV Aprile e adesso per una parte di residenti è un bel problema: fino a stasera sono di fatto isolati, senza poter essere raggiunti dai mezzi pubblici e anche senz'acqua.

A creare il problema è stato infatti il cedimento di una condotta dell'acqua e per poter riparare il danno i tecnici della Smat hanno dovuto sospendere l'erogazione dell'acqua potabile in una parte del quartiere. Anche la viabilità è complicata, visto che viale XXV Aprile è chiusa al traffico, il 47 non può proseguire la sua corsa a causa della voragine.

I tecnici sono al lavoro e l'ipotesi è che la situazione torni alla normalità entro la serata di oggi. Ma la speranza è che le pioggie, previste nelle prossime ore, non creino poi ulteriori problemi. Intanto, poco prima delle ore 20, operai e tecnici della Smat hanno ultimato i lavori e l'emergenza è terminata.

r.g.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium