/ Cronaca

Cronaca | 20 luglio 2018, 18:30

Una telefonata ti allunga la vita: camionista si sente male ma viene salvato dalla chiamata della ditta in Bulgaria

L'uomo, colpito forse da un ictus mentre tranistava sulla tangenziale di Torino, è stato soccorso in tempo dalla Polizia Stradale

Una telefonata ti allunga la vita: camionista si sente male ma viene salvato dalla chiamata della ditta in Bulgaria

Una telefonata ti allunga la vita, recitava un famosissimo spot televisivo. Ma in questo caso la telefonata ha addirittura salvato la vita di una persona.

E' successo a un camionista che si era sentito male mentre stava transitando sulla tangenziale di Torino. L'uomo, che fose era stato colpito da un ictus, è stato soccorso dalla polizia stradale e dai gestori dell'area di servizio Stura Sud dove il camionista si era fermato.

La sosta troppo prolungata del mezzo - monitorato dall'azienda con il gps -  è stata notata negli uffici della Bulgaria: subito è stato dato l'allarme, chiamando i titolari dell'area servizio, che a loro volta hanno avvisato la  polizia stradale. Quando la pattuglia della stradale è arrivata nella piazzola hanno trovato il guidatore che era scivolato sul fondo del camion.

Per entrare hanno rotto il vetro e hanno trasportato all'esterno dell'abitacolo: l'uomo, un 59enne, è stato poi soccorso dal 118 e trasportato in ospedale al Giovanni Bosco. E' in prognosi riservata, in condizioni gravissime, ma se ancora è vivo lo deve al suo telefono.

m.d.m.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium