/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 22 luglio 2018, 19:40

Al via anche a Torino il primo sindacato a tutela dei finanzieri

L'Associazione Finanzieri Cittadini e Solidarietà ha assicurato il proprio sostegno al costituendo S.I.L.F. (Sindacato Italiano Lavoratori Finanzieri)

Al via anche a Torino il primo sindacato a tutela dei finanzieri

Con la sentenza depositata in data 13 giugno 2018, la Consulta ha dichiarato l'illegittimità parziale dell'art. 1475 del Codice dell'ordinamento militare, in quanto prevede che «I militari non possono costituire associazioni professionali a carattere sindacale o aderire ad altre associazioni sindacali».

In virtù di detta sentenza, la FICIESSE (Associazione Finanzieri Cittadini e Solidarietà), presente a Torino con una sua sezione territoriale, ha assicurato il sostegno al costituendo S.I.L.F. (Sindacato Italiano Lavoratori Finanzieri), il primo sindacato per gli appartenenti alla Guardia di Finanza, rendendo noto il primo concreto progetto di costituzione di un sindacato di lavoratori militari con una nota a sostegno dell'iniziativa.

«Sarà un soggetto inclusivo e partecipativo - si legge nella nota di presentazione - che si baserà sui valori di trasparenza, legalità e neutralità indicati dalla Corte Costituzionale e partirà dalla ventennale esperienza di Ficiesse. A giorni presenteremo l'istanza per l'ottenimento del preventivo assenso ministeriale alla costituzione del S.I.L.F., come previsto dalla normativa vigente e ribadito dalle sentenza della Corte, per poter essere operativi subito dopo l'Estate». Così hanno dichiarato i promotori dell'iniziativa.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium