/ Politica

Politica | 22 luglio 2018, 15:23

Salvini su scontri al cantiere Tav: "Il sostegno alle divise lo esprimo coi fatti"

Il ministro dell'Interno ha risposto alle accuse di non aver espresso opinioni sulle aggressioni alle forze dell'ordine in Valsusa

Salvini su scontri al cantiere Tav: "Il sostegno alle divise lo esprimo coi fatti"

Dopo gli scontri tra manifestanti No Tav e polizia, il ministro dell'Interno Matteo Salvini ha ribattuto a chi lo accusava di non aver detto nulla contro le aggressioni in Valsusa. 

"Il sostegno alle divise lo esprimo, da ministro, coi fatti. A qualche parlamentare di opposizione lascio volentieri le parole". 

"Proprio stamattina ho ringraziato le forze dell'ordine per tutto il lavoro svolto negli ultimi giorni impegnandomi a rendere sempre più sicuro ed efficace il loro lavoro", ha aggiunto.

E si riferisce in particolare ai nuovi "strumenti" a disposizione: "Li ho dotati di pistole elettriche e sto lavorando per mezzi e stipendi più adeguati".

r.g.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium