/ Politica

Politica | 23 luglio 2018, 18:26

A bando il servizio tesoreria comunale per il 2019-2022

Consiste nel complesso delle operazioni legate alla gestione finanziaria dell’Ente e finalizzate in particolare a riscossione delle entrate, pagamento delle spese, custodia di titoli e valori e altri adempimenti

A bando il servizio tesoreria comunale per il 2019-2022

L’Amministrazione comunale mette a gara l’affidamento del servizio di tesoreria, oggi svolto da Unicredit Banca con una convenzione ormai prossima alla scadenza (dicembre 2018).

Lo ha stabilito una deliberazione approvata oggi in Sala Rossa, su proposta della Giunta, con 28 voti a favore e 4 astensioni. 

Il servizio di tesoreria messo a bando consiste nel complesso delle operazioni legate alla gestione finanziaria dell’Ente e finalizzate in particolare a riscossione delle entrate, pagamento delle spese, custodia di titoli e valori e altri adempimenti.

Il bando, a procedura di evidenza pubblica, prevede un affidamento quadriennale a decorrere dal 1° gennaio del 2019 e sino al 31 dicembre del 2022.

La procedura di gara sarà aggiudicata con il criterio che massimizzi l’economicità e la convenienza dell’affidamento, introducendo un tetto massimo riferito al tasso di interesse passivo e una clausola di possibile rinegoziazione nel corso del contratto.

Cinzia Gatti

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium