/ Politica

Politica | 23 luglio 2018, 12:00

“CasaPound ed i cittadini non si arrendono: nuova mobilitazione in c.so Cosenza”

Appuntamento per giovedì alle 21 in corso Cosenza

“CasaPound ed i cittadini non si arrendono: nuova mobilitazione in c.so Cosenza”

“Con determinazione torneremo in strada al fianco dei cittadini che richiedono la nostra presenza per far valere il proprio diritto a vivere in tranquillità e civiltà la propria zona” a parla è Matteo Rossino, responsabile provinciale di CasaPound, che continua: “Siamo davvero increduli per quello che sta succedendo: decine di roulotte invadono la zona e l’Amministrazione comunale non muove un dito, sebbene pochi giorni fa circa duecento persone abbiano manifestato in strada la propria volontà di vedere regolarizzata la situazione. Siamo stufi di vedere nomadi che bivaccano e degradano il giardino “Ferruccio Novo”. Questo giovedì torneremo in presidio alle 21.00 in corso Cosenza angolo via Gorizia”.

Marco Racca, coordinatore regionale del movimento della tartaruga frecciata, rincara la dose: “Quando le amministrazioni non hanno la volontà o le capacità di intervenire, ci pensa CasaPound a difendere i cittadini. Roulotte abusive, persone che defecano nei giardini dei bambini, degrado e sporcizia attanagliano la zona. Chiunque dotato di buonsenso capisce bene che una situazione del genere rischia di innescare una bomba sociale di difficile prevedibilità. Per evitare tutto questo l’appuntamento è giovedì prossimo. Tutto per Torino!”

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium