/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | venerdì 10 agosto 2018, 07:14

Cinese sfreccia col rosso in corso Vigevano: perde 16 punti della patente

L'uomo, 50 anni, stava anche parlando al cellulare senza le cinture di sicurezza

Cinese sfreccia col rosso in corso Vigevano: perde 16 punti della patente

Anche nella notte che si sta concludendo, tra giovedì 9 e venerdì 10 agosto, gli Agenti del Reparto Mobile della Polizia Municipale Torino hanno effettuato controlli di sicurezza stradale nella nostra Città, nei quartieri San Donato, Barriera di Milano e Borgo Po.

In tutto sono stati 293 i veicoli controllati e 52 le  violazioni accertate (mancato uso delle cinture di sicurezza, uso del telefonino, semafori rossi, velocità pericolosa agevolata dalla diminuzione del traffico estivo e così via). 

Il caso più eclatatnte riguarda senza dubbio un veicolo Fiat Panda, condotto da un cittadino di nazionalità cinese di circa 50 anni, che attraversava a forte velocità l'area di incrocio di corso Vigevano con il corso Vercelli  con il semaforo rosso, mentre stava utilizzando il telefono cellulare e senza indossare le cinture di sicurezza. Il conducente è stato raggiunto e, nella circostanza, gli sono stati contestati verbali con decurtazione complessiva di 16 punti dalla patente.

rg

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore