/ Cronaca

Cronaca | 15 agosto 2018, 17:49

Genova, Pinerolo piange le sue 4 vittime. Il sindaco Luca Salvai: "Siamo tutti sconvolti, valuteremo se proclamare il lutto cittadino"

Il primo cittadino, in vacanza in Albania, è stato avvisato stamattina che un'intera famiglia residente nel Comune che amministra è morta nel crollo del ponte Morandi

Genova, Pinerolo piange le sue 4 vittime. Il sindaco Luca Salvai: "Siamo tutti sconvolti, valuteremo se proclamare il lutto cittadino"

“È una grande tragedia, sono sconvolto così come l’intera comunità. Non c’è molto da dire, esprimo la vicinanza ai familiari delle vittime, nei prossimi giorni valuteremo se proclamare il lutto cittadino”.

Il sindaco di Pinerolo Luca Salvai, che si trova in ferie in Albania, è stato avvisato stamattina che un’intera famiglia residente nel Comune che amministra è morta nel crollo del ponte Morandi: Andrea Vittone, 49 anni, sua moglie Claudia Possetti, 48 anni, e i figli della donna Manuele e Camilla Bellasio, di 16 e 12 anni. Da quel momento il primo cittadino ha ricevuto molte chiamate provenienti dall’Italia. “Per qualsiasi cosa il Comune è a disposizione, sono in costante contatto con gli uffici. Non conoscevo le vittime, ho saputo che due sono ragazzi molto giovani. Questo è un giorno molto triste per Pinerolo”.

Marco Panzarella

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium