/ Attualità

Attualità | 20 agosto 2018, 12:58

Chivasso, progetto vacanze per famiglie "fragili"

Un'iniziativa di Samco Onlus di Chivasso e Giada Onlus

Chivasso, progetto vacanze per famiglie "fragili"

“La collaborazione non può che portare a degli ottimi risultati”. E' questo il commento del Direttivo dell'associazione Samco Onlus di Chivasso che con il Progetto Protezione Famiglie Fragili e grazie all'impegno e alla collaborazione con l'associazione Progetto Giada Onlus di Rivoli, anche quest'anno è in grado di offrire una vacanza ad alcune delle famiglie che segue, per l'esattezza 6 in totale e in tutto 9 bambini.

Il Progetto Famiglie Fragili è rivolto alle famiglie dove un familiare viene colpito dalla malattia oncologica e che presentano al loro interno elementi di fragilità come possono essere la presenza di minori, di adolescenti, di un altro familiare malato. Il progetto avviato in collaborazione con Giada Onlus è un modo per consentire a queste famiglie che stanno attraversando un passaggio non particolarmente facile del loro percorso, di riunirsi e di passare qualche giorno in relax e a non pensare alla malattia che sta sconvolgendo le loro vite.

Il soggiorno prevede alcuni giorni di vacanza nel verde di Forno di Coazze, in provincia di Torino, in totale relax, nel periodo che va dal 28 agosto al 1° settembre per i pazienti adulti con le loro famiglie e il periodo che va dal 3 al 7 settembre per i bambini malati, accompagnati dalle loro famiglie: cinque giorni ricchi di animazioni, intrattenimenti e attività ludico-didattiche.

La cucina preparerà piatti utilizzando esclusivamente alimenti bio e le camere sono confortevoli; inoltre, sono assicurate la presenza dei volontari della Croce Rossa Italiana e l'assistenza di un medico, 24 ore su 24.

Annarita Scalvenzo

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium