/ Cronaca

Cronaca | 20 agosto 2018, 10:18

Ivrea, anziana travolta e uccisa da una moto

Pare che l'investitore non abbia visto la povera signora, non ci sono segnali di frenata sull'asfalto

Ivrea, anziana travolta e uccisa da una moto

Ancora sangue sulle strade della provincia di Torino. Nella giornata di sabato 18 agosto Edda Raspini, una signora di 80 anni, è stata travolta e uccisa da una moto in via Cascinette.

L'anziana era uscita di casa per una commissione e stava rientrando, quando è avvenuto il fattaccio. Stando ai rilievi degli investigatori, sembra che il motociclista che l’ha investita, un eporediese 36enne, non l’abbia vista: non è stato trovato alcun segno di frenata sull’asfalto.

Secondo una prima ricostruzione, la donna stava attraversando la strada, la moto l'ha agganciata e trascinata per diverse decine di metri. Nonostante il pronto arrivo di un'ambulanza, la signora Edda, arrivata in condizioni gravissime all'ospedale, è morta poco dopo.

La signora lascia il marito e due figli. Il motociclista è stato denunciato per omicidio stradale.

m.d.m.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium