/ Attualità

Attualità | 23 agosto 2018, 17:07

Facebook: pagine in tilt anche nel torinese, problemi nella condivisione

Nelle ultime 24 ore sono state diverse le lamentele degli utenti che si sono visti sparire i post, da loro pubblicati, contenenti news e video perché considerati spam

Facebook: pagine in tilt anche nel torinese, problemi nella condivisione

Pagine Facebook in tilt. Nelle ultime 24 ore sono state diverse le lamentele degli utenti torinesi e di tutta Italia che si sono visti sparire dalle proprie pagine i post, da loro pubblicati, contenenti news e video perché considerati spam.

Un inconveniente riguardante non solo le pagine fan vere e proprie, ma anche le bacheche dei singoli profili. Ed è così che sono iniziate a fioccare le segnalazioni dei post scomparsi dalle timeline di Facebook, anche attraverso un altro social media come Twitter. Dall'Italia e dal mondo. 

Il malfunzionamento sembrerebbe comunque essere momentaneo e dovuto ad un aggiornamento delle impostazioni di sistema: basterà dunque aspettare qualche ora per poter ritrovare la situazione tornata alla normalità.

Resta il fatto della perdita di appeal di Facebook, cui vengono preferite (soprattutto dai giovani) alternative quali Instagram, SnapChat e WhatsApp. La crisi di Facebook sembra trarre origine dal momento in cui la piattaforma social ha aperto le porte alla pubblicità sovrabbondante: limitazioni per gli utenti e nuove leggi relative alla condivisione di prodotti in vendita hanno trasformato il social network dei ragazzi in uno strumento di lavoro e di vetrina per i brand.

Un momento dunque non facile per Facebook, sempre più lontano dalle aspettative dei suoi iscritti: una deriva che ha di fatto allontanato milioni di utenti.

r.g.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium