/ Attualità

Attualità | 26 agosto 2018, 16:08

Da Collegno fino in centro Italia per aiutare le zone terremotate

Ancora una volta l'Associazione Savonera di Collegno si mobilita per sostenere le zone danneggiate

Da Collegno fino in centro Italia per aiutare le zone terremotate

Da Collegno fino in centro Italia per aiutare le zone terremotate. Ancora una volta l'Associazione Savonera di Collegno si mobilita per sostenere le zone danneggiate dal sisma con un furgone carico di beni necessari a chi ha vissuto questo dramma. Dopo gli ultimi due viaggi a Norcia e Cascia negli scorsi mesi, i ragazzi dell'associazione hanno deciso di continuare la loro missione intervenendo con forniture di pellet e stufe, fondamentali per superare un inverno che si prospetta freddo. Dopo le prime forniture di cibo, indumenti, prodotti per la pulizia, l'associazione Savonera ha anche portato lavatrici ed elettrodomestici. "In più abbiamo comprato sul posto, così da far anche girare l'economia locale, 700 sacchi di pellet e una stufa", dichiara il presidente dell’associazione. "La collaborazione con la Guardia Rurale di Roma, che continua dal nostro primo viaggio, ci aiuta a consegnare a famiglie davvero in difficoltà. Sicuramente interverremo ancora con forniture di pellet per le famiglie che affronteranno l'inverno in strutture di fortuna". In attesa di organizzarsi in base alle richieste di aiuto e di ciò di cui c'è più bisogno, il piano di viaggio dei tre ragazzi, dunque, prevede la partenza tra il mese di ottobre e novembre.

Diana Tassone

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium