/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | venerdì 14 settembre 2018, 09:57

“Dieci anni e non sentirli”: i Bagni Pubblici di via Agliè festeggiano il loro anniversario

La celebre Casa del Quartiere di Barriera di Milano, ospite delle docce pubbliche del territorio, ha organizzato, per l’occasione, una due giorni ricca di eventi e momenti di incontro

“Dieci anni e non sentirli”: i Bagni Pubblici di via Agliè festeggiano il loro anniversario

Era il 2008 ed era, come oggi, la Festa dei Vicini, quando l’acqua delle docce ri-iniziò a sgorgare e le porte del civico 9 di via Agliè si aprirono. In dieci anni, siamo diventati Casa del Quartiere e abbiamo costruito una rete con le altre Case del Quartiere di Torino": commentano così, con orgoglio e commozione, i primi dieci anni di attività i Bagni Pubblici di via Agliè.

"Abbiamo aperto Acqua Alta, il bar bistrot che vi ha deliziato con gusti e profumi, e oggi abbiamo anche un cortile e una fitta programmazione di eventi culturali, mostre e corsi. Dieci anni sembrano tanti, ma sono pochi. Le idee e i progetti che vogliamo realizzare sono ancora molti e non vediamo l’ora di condividerli con voi, il quartiere e la città. Ma prima ci prendiamo un momento per brindare tutti insieme a questo importante traguardo”.

La nota Casa del Quartiere di Barriera di Milano, per l’occasione, ha organizzato una due giorni di festa, spettacoli, musica e condivisione, oggi, venerdì 14, e domani, sabato 15 settembre.

Qui di seguito il programma, con tutti gli appuntamenti:

  • Inaugurazione questa sera, alle ore 18.30, con il “Brindisi di Buon Compleanno”, per poi proseguire, alle ore 21, con lo spettacolo teatrale curato dal Teatro Carillon, Scusi, dov’è il bagno?, che vedrà un regista occulto e alcuni ospiti a sorpresa;
  • Domani, invece, si terrà, alle ore 18, l’open day con le associazioni coinvolte e la presentazione delle attività previste per la nuova stagione, mentre alle ore 19.30 si potrà partecipare alla cena condivisa in via Barbania nella cornice della Festa dei Vicini, cui seguirà, infine, alle ore 21, Jazira in Concerto, ossia musica mediterranea tra improvvisazione e sonorità inedite.

Roberta Scalise

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore