/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | venerdì 14 settembre 2018, 10:44

Funerali di Marchionne, centro di Torino bloccato e transenne ma pochi curiosi (FOTO)

A pochi minuti dall'inizio della cerimonia di commemorazione dell'ex Ad di Fca Torino reagisce composta. Tantissime le personalità presenti del mondo della politica, dell'economia e dello sport

Funerali di Marchionne, centro di Torino bloccato e transenne ma pochi curiosi (FOTO)

Il traffico è stato bloccato lungo via Po, via XX settembre inaccessibile, transenne e forze dell'ordine. Le misure di sicurezza sono elevate, nel centro di Torino, in occasione della cerimonia per la commemorazione dell'ex Ad di Fca Sergio Marchionne.

Eppure Torino regisce in maniera composta. E mentre alcuni vip sfilano all'interno del duomo, da Jean Todt all'ex premier Mario Monti passando per gli alti comandi dell'Unione Industriale, solo poche decine di curiosi di affacciano dalle transenne, di fronte alla chiesa.

La funzione, il cui inizio era previsto alle ore 11, officiata dall'arcivescovo di Torino Cesare Nosiglia, ha visto arrivare via via tanti personaggi noti del mondo della politica, dell'economia e dello sport. Tra i tanti, il Rettore del Politecnico Saracco, Il Governatore Chiamparino e De Santis per la Regione, John Elkann, l'ex Premier Matteo Renzi, l'ex ministro Elsa Fornero, il questore Messina, Jean Todt, il presidente della Juve Andrea Agnelli.

C'è anche Vincenzo Ilotte, presidente della Camera di Commercio. E la Juve, con gli stati generali al complet: Allegri, Marotta, Chiellini e Nedved. E poi Evelina Christillin, oltre al nuovo ad di Fca Mike Manley. E poi ci sono decine e decine di operai di vari stabilimenti, tutti in tuta. Jeep, Alfa Romeo, gente arrivata anche da Lecce.

Massimiliano Sciullo e Manuela Marascio

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore