/ Politica

Che tempo fa

Cerca nel web

Politica | venerdì 14 settembre 2018, 07:10

Da oggi a Settimo la festa del M5S con Appendino, Paragone, Nogarin e il ministro Bonisoli

Oggi l'apertura all'insegna delle contestazioni: atteso raduno No-Tav

Da oggi a Settimo la festa del M5S con Appendino, Paragone, Nogarin e il ministro Bonisoli

Da oggi a domenica 16 settembre a Settimo torna l'appuntamento con il MoviFest, la festa del Movimento 5 Stelle. L'appuntamento con dibattiti, gazebo informativi, musica di gruppi locali è fissato al Parco De Gasperi, dove verranno allestiti anche un'area bimbi e una ristoro.

Un'apertura che rischia di essere all'insegna delle contestazioni. Per l'ora di pranzo è infatti atteso un raduno di attivisti No-Tav per "denunciare il silenzio complice di Toninelli" sulla Torino-Lione. 

Ad aprire la tre giorni, alle ore 17, il Ministro dei Beni culturali Alberto Bonisoli, che prenderà parte ad una tavola rotonda sulla cultura con la consigliera regionale Francesca Frediani e l'assessore comunale alla cultura Francesca Leon. A seguire intervista al viceministro per l'economia Laura Castelli.

Domani alle ore 20 salirà sul palco del MoviFest il senatore Gianluigi Paragone. Domenica alle 18 faccia a faccia tra i sindaci del Movimento 5 Stelle, al quale prenderanno parte tra gli altri la prima cittadina di Torino Chiara Appendino e quello di Livorno Filippo Nogarin.

Alle 19,30 il direttore de il "Fatto Quotidiano" Marco Travaglio affronterà il tema della trattativa Stato-mafia.

Cinzia Gatti

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore