/ Viabilità e trasporti

Che tempo fa

Cerca nel web

Viabilità e trasporti | venerdì 14 settembre 2018, 10:53

Da Torino si vola a Cracovia, Stoccarda e Venezia con Blue Air

Dal 28 ottobre saranno attive le nuove rotte

Da Torino si vola a Cracovia, Stoccarda e Venezia con Blue Air.

Dal 28 ottobre saranno attivi i collegamenti Torino-Stoccarda (martedì/giovedì/domenica con partenza alle 7 e arrivo alle 8:30), Stoccarda-Torino (martedì/giovedì/domenica con partenza alle 9:15 e arrivo alle 10:40) e quello tra Torino-Venezia (mercoledì/venerdì/domenica con partenza alle 7/12:25/17:15 e arrivo alle 8:25/13:50 e 18:40) e Venezia-Torino (mercoledì/venerdì/domenica con partenza alle 9:10/14:35/19:25 e con arrivo alle 10:40/16:05/20:55).

Dal 16 dicembre verrà attivato il volo Torino-Cracovia (mercoledì/venerdì/domenica con partenza alle 12:20 e arrivo alle 14:20) e Cracovia-Torino (mercoledì/venerdì/domenica con partenza alle 15:05 e arrivo alle 17:05).

I biglietti sono in vendita da oggi con tariffe a partire da 38,99 euro per Cracovia e Stoccarda e da 41,49 euro per Venezia. "C'è un oggettiva difficoltà di collegamento", ha spiegato l'AD di Sagat Roberto Barbieri, "tra la parte ovest ed est dell'Italia, sia con l'autostrada, che col treno. Venezia è una città importante e turistica: è una bella sfida".

Tra le novità è previsto il restyling di alcune aree dell'aeroporto di Caselle. "A settembre", ha aggiunto Barbieri, "verrà rifatta completamente l'area arrivi, mentre nel 2019 interverremo su quella partenza: cerchiamo di fare un aeroporto sempre più bello".

Nel 2015 erano stati oltre 215 mila i passeggeri transitati dallo scalo torinese, nel 2016 più di 751 mila e nel 2017 un milione e 35 mila, con un incremento del +17%.

Cinzia Gatti

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore