/ Attualità

Attualità | 16 settembre 2018, 07:00

Torino e dintorni: la nuova guida del Gambero Rosso è dedicata alla città della Mole

Arriva a novembre la guida dedicata alla città della Mole, una collaborazione Gambero Rosso e Assessorato al Commercio e Turismo del Comune di Torino

Torino e dintorni: la nuova guida del Gambero Rosso è dedicata alla città della Mole

 

E' stata presentata, presso gli Uffici dell’Assessorato al Commercio e Turismo del Comune di Torino, la nuova guida "Torino e Dintorni" di Gambero Rosso, che sarà disponibile da novembre nella doppia versione digitale e cartacea.

Dopo il successo di Roma e Milano, una nuova guida multimediale cittadina, in italiano e in inglese, per valorizzare il territorio e le eccellenze enogastronomiche di Torino e Provincia.

Tutto il meglio che la città e i suoi dintorni offrono dal punto di vista enogastronomico. Una minuziosa raccolta di indirizzi per accompagnare turisti e cittadini in un viaggio alla scoperta dei sapori, dei profumi, delle tradizioni e delle novità del territorio.

Nella parte iniziale della guida sarà inoltre presente una sezione speciale, realizzata in collaborazione con Turismo Torino e Provincia, con le informazioni sulle maggiori manifestazioni culturali e fieristiche che si svolgono nella città della Mole.

Un tour enogastronomico completo tra grandi classici e formule contemporanee, dalla tradizione delle piole ai wine bar, pizzerie, etnici, birrerie, senza tralasciare i grandi luoghi dell’aperitivo e quelli per una pausa gourmet a qualsiasi ora della giornata.

Alberto Sacco, Assessore al Commercio e Turismo del Comune di Torino, dichiara “La nostra amministrazione è impegnata a rafforzare l’immagine di Torino, in Italia e all'estero, quale destinazione turistica dal punto di vista culturale ed enogastronomico. Nel 2018, anno del cibo, stiamo lavorando, in collaborazione con la Camera di commercio, a un progetto che identifichi Torino come “Capitale del Gusto“per intercettare anche i desideri di una crescente parte di mercato legata alla food economy e alle sue tradizioni. La guida Gambero Rosso, accompagnando i turisti in una food experience a 360 gradi del nostro territorio, costituisce un tassello importante nello sviluppo di questo progetto.”

Paolo Cuccia, Presidente di Gambero Rosso, dichiara “Siamo orgogliosi di ampliare le nostre guide cittadine con una pubblicazione dedicata a Torino, città in continuo fermento e da sempre uno dei pilastri della tradizione enogastronomica Made in Italy. Gambero Rosso è da sempre portavoce per la promozione dei luoghi e delle eccellenze territoriali e siamo certi che, la guida Torino e Dintorni, nella duplice versione cartacea e digitale, disponibile anche in inglese, contribuirà al flusso turistico nazionale e internazionale. Ringrazio l’Assessorato al Commercio e Turismo della Città di Torino, partner di prestigio in questo grande progetto per lo sviluppo della città dove il Gambero Rosso è presente con la Città del gusto, leader nella formazione e nella promozione dal 2013.”

 

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium