/ Attualità

Attualità | 17 settembre 2018, 13:23

Salone del Libro di Torino, domani pubblicato avviso di nomina del nuovo presidente

Dopo le dimissioni di Massimo Bray. Il 24 settembre fissata la riunione del tavolo di crisi per i 12 dipendenti del Salone, per i quali il futuro resta incerto

Salone del Libro di Torino, domani pubblicato avviso di nomina del nuovo presidente

Domani sul sito del Circolo dei Lettori verrà pubblicato l'avviso di nomina del nuovo presidente, dopo le dimissioni di Massimo Bray, a cui toccherà anche la gestione del Salone del Libro.

Oltre alle incertezze legate al marchio della kermesse libraria, che verrà messo all'asta entro ottobre, resta precaria anche la condizione dei lavoratori. Il 24 settembre alle ore 18 è fissata la riunione del tavolo di crisi per i 12 dipendenti del Salone del Libro. Se attualmente uno è in malattia e un altro ha intrapreso un altro percorso, per dieci il futuro resta incerto. 

Il 30 settembre finisce infatti il contratto del primo, attualmente distaccato a Piemonte dal Vivo. Tre lavoratori termineranno la loro attività, due al Circolo e uno a Tpe, l'8 ottobre. Altri tre, due alla Fondazione Cultura e uno alla Fondazione Musei, concluderanno il lavoro il 15 ottobre dopo Portici di Carta.

Un'altra ha il contratto attivo fino al 31 dicembre, mentre gli ultimi due sono attualmente distaccati presso il liquidatore. 

Cinzia Gatti

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium