/ Cronaca

Cronaca | 17 settembre 2018, 19:13

Ivrea, bimbo non vaccinato viene isolato a scuola, la madre si scaglia contro la preside: "Gli manca solo il trivalente"

E' stato lasciato in un'aula lontano dagli altri compagni. I genitori hanno spiegato che ha fatto tutti i vaccini tranne tre. E - solo dopo che la scuola ha chiamato i carabinieri - hanno presentato una prenotazione per il 26 settembre

Ivrea, bimbo non vaccinato viene isolato a scuola, la madre si scaglia contro la preside: "Gli manca solo il trivalente"

Un bambino non in regola con i vaccini è stato isolato dal resto dei compagni di classe su indicazione della dirigente scolastica. E' successo oggi alla scuola dell'infanzia "Camelot" di Banchette di Ivrea. Lo riporta l'Ansa.

Il bimbo risulta vaccinato per le profilassi obbligatorie, con l'eccezione di quelle contro morbillo, rosolia e parotite (il vaccino trivalente, per il quale la famiglia avrebbe una prenotazione per il prossimo 26 settembre). Per questo motivo non sarebbe stato accettato in classe e ha trascorso la mattinata, isolato, in una saletta, con la mamma.

La dirigente scolastica, a fronte delle rimostranze dei genitori, ha dovuto chiamare i carabinieri. Si tratta di un caso analogo a quello che si è verificato una settimana fa in un asilo di Settimo Torinese. Eventuali profili penali sono al vaglio della procura di Ivrea.

r.g.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium