/ Politica

Politica | 17 settembre 2018, 18:07

Registro dei testamenti biologici: eliminato l’obbligo di indicazione del fiduciario

Decisione approvata oggi dal Consiglio comunale, su mozione del consigliere Lavolta

Registro dei testamenti biologici: eliminato l’obbligo di indicazione del fiduciario

Oggi la Sala Rossa ha approvato all'unanimità una Mozione del Vicepresidente Vicario del Consiglio Comunale Enzo Lavolta, con la quale si impegna la Città di Torino a rispettare pienamente le disposizioni normative contenute nella Legge sul Testamento Biologico, consentendo al disponente di poter consegnare le proprie Dat (Disposizioni Anticipate di Trattamento) senza necessariamente aver individuato ed essere accompagnato dal fiduciario.

Inoltre il Consiglio Comunale si impegna a favorire la piena e celere condivisione del Registro dei Testamenti Biologici, istituito presso la Città di Torino, con le Aziende Sanitarie Locali e le strutture ospedaliere presenti sul territorio.

 

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium