/ Politica

Politica | 18 settembre 2018, 19:07

Olimpiadi 2026, i deputati piemontesi di Forza Italia: “Chiamparino dia disponibilità come Fontana e Zaia di fare capofila per ospitare i Giochi”

La proposta: "Che il governatore del Piemonte candidi la Regione superando il problema delle singole amministrazioni comunali"

Olimpiadi 2026, i deputati piemontesi di Forza Italia: “Chiamparino dia disponibilità come Fontana e Zaia di fare capofila per ospitare i Giochi”

"Se Maometto non va alla montagna, la montagna va da Maometto. Appendino vuole boicottare le olimpiadi perché non riesce a tenere unita la propria maggioranza? Allora il presidente della Regione Piemonte Sergio Chiamparino raccolga la disponibilità espressa da parte dei governatori Fontana e Zaia di farsi carico come Regioni dell'organizzazione delle Olimpiadi 2026, superando la questione delle singole amministrazioni coinvolte". A domandarlo i deputati di Forza Italia Enrico Costa, Mirella Cristina, Carlo Giacometto, Osvaldo Napoli, Roberto Pella, Claudia Porchietto, Roberto Rosso, Daniela Ruffino, Diego Sozzani e Paolo Zangrillo.

Concludono i deputati piemontesi di Forza Italia: "La Appendino assuma la responsabilità delle sue scelte e non cerchi di scaricare su terzi il naufragio della candidatura unitaria di Torino, Milano e Cortina. Sin dall'inizio non ha creduto al progetto, ricattata dalla propria maggioranza e dal fronte trasversale del No che permea una parte consistente del M5S torinese e nazionale. Ancora una volta il capoluogo di regione e il Piemonte escono con le ossa rotte dall’attenzione grillina per il nostro territorio, azzerando le prospettive di sviluppo rispetto ad altre aree del Nord Italia che non si arrendono alla filosofia della decrescita felice".

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium