/ Cronaca

Cronaca | 19 settembre 2018, 12:18

Torino, agente penitenziario spaccia hashish a un detenuto: denunciato

Il sindacato Osapp: "La sanzione sia proporzionata alla gravità del fatto"

Torino, agente penitenziario spaccia hashish a un detenuto: denunciato

Un agente di polizia penitenziaria in servizio al carcere Lo Russo Cutugno di Torino è stato denunciato per detenzione di sostanza stupefacente, dopo aver ceduto 10 grammi di hashish nascosti in un pacchetto di sigarette a un detenuto.

A segnalare il fatto è il sindacato autonomo Osapp. “Questo fatto - spiega il segretario generale Leo Beneduci - dimostra ancora una volta la professionalità encomiabile della polizia penitenziaria, che quando si tratta di far rispettare la legge non guarda in faccia a nessuno. Il comportamento di una mela marcia rischia di vanificare di fronte all'opinione pubblica l'onore di un intero corpo, quotidianamente alle prese con duri sacrifici, sotto organico e con una situazione davvero insostenibile. Ci auguriamo che le sanzioni siano proporzionate alla gravità del fatto e che il personale di polizia penitenziaria che ha condotto l’attività coordinata dal comandante del reparto riceva la giusta riconoscenza per la brillante operazione".

Marco Panzarella

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium