/ Eventi

Eventi | 19 settembre 2018, 14:47

Festa di fine estate in piazza Emanuele Filiberto II con Associazione Azimut

Mostre, street food, musica diffusa, animazione dal vivo: questo e molto altro caratterizzerà “L’estate sta finendo”, in programma domani sera al Quadrilatero

Festa di fine estate in piazza Emanuele Filiberto II con Associazione Azimut

“L’estate sta finendo” e, per l’occasione, l’Associazione Azimut ha deciso di organizzare una festa per salutare la stagione in piazza Emanuele Filiberto II, in programma domani sera a partire dalle 19.

L’evento, infatti, coinvolgerà tutta la piazza fino a tarda serata, con musica dal vivo diffusa, proposte enogastronomiche e iniziative artistiche. Ogni locale coinvolto, inoltre, proporrà un piatto da street food, affiancato da una propria specialità culinaria e da una birra abbinata, a soli cinque euro. A turno, poi, ciascun locale ospiterà musicisti che si esibiranno dal vivo, insieme all’animazione di strada del duo Chaplin e Anjeza.

La festa, ancora, vedrà il ritorno di Gardance, il nuovo progetto a cura dell’Associazione Culturale Azimut, parte di un piano di riqualificazione del quartiere che affonda le sue radici nel 2014 con l’orto urbano “Cascina Quadrilatero”. Lo scopo: dare linfa al territorio a partire dall’arte, in stretta cooperazione con i suoi abitanti. Per l’occasione, quindi, il muretto della piazza – dopo il primo intervento decorativo effettuato da Federica Cardillo, Colori Daltonici – si arricchirà di una nuova opera muraria promossa da Stefania Gallina, con la curatela di Edoardo Di Mauro – direttore del MAU Museo d’Arte Urbana di Torino –, al fine di creare un giardino di colori (“gar”), all’interno e intorno al quale si svolgeranno attività artistiche e culturali, musica (“dance”) e workshop.

Al contempo, infine, all’esterno del Pastis l’artista Davide Bramante trasformerà le pareti del locale, regalando a quest’ultimo un vestito completamente nuovo, costituito da un vero e proprio allestimento on the wall realizzato con i suoi caratteristici paesaggi urbani.

Roberta Scalise

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium