/ Eventi

Eventi | 22 settembre 2018, 09:44

Cirko Vertigo, nuovi corsi di arti circensi a Torino e Grugliasco

Domenica 23 settembre dalle 15 alle 18 al Parco Culturale Le Serre di Grugliasco e al Café Muller di via Sacchi a Torino

Cirko Vertigo, nuovi corsi di arti circensi a Torino e Grugliasco

Un universo, quello del circo, che come pochi sa farsi strumento per veicolare valori umani e sociali quali solidarietà, condivisione, fiducia in se stessi e nel prossimo perché sono tante le prese e le coreografie che necessitano della complicità totale con gli altri atleti.

Per conoscere e apprendere non solamente le tecniche dell’arte circense – dall’acrobatica all’equilibrismo – ma anche e soprattutto valori imprescindibili del vivere in una comunità, Fondazione Cirko Vertigo propone un percorso formativo pensato ad hoc per quanti, senza essere né avere velleità da professionisti, vogliono imparare le basi dell’arte circense.

Ripartono quindi per la stagione 2018-2019 i nuovi ludici per bambini e ragazzi (dai 3 ai 18 anni) e per adulti, condotti da docenti che si sono formati all’interno della Scuola di Cirko Vertigo e che abbracciano diverse discipline: dalla danza contemporanea alle tecniche circensi, dalle discipline aree all’equilibrismo passando per l’acrobatica e la giocoleria. Novità di quest’anno il corso di Contact Tango, danza nata dall'unione, quasi spontanea, delle due discipline del Tango Argentino e della Contact Improvisation.

A inaugurare ufficialmente la stagione, domenica 23 settembre dalle ore 15 alle ore 18, in contemporanea presso il Parco Culturale Le Serre a Grugliasco e il Café Müller di via Sacchi 18/d a Torino, si tiene l’Open Day: una giornata di orientamento rivolta ai futuri corsisti.

“I corsi di Fondazione Cirko Vertigo hanno una duplice valenza -afferma Paolo Stratta, direttore della Fondazione-, da un lato, permettono di esprimere il proprio lato artistico e creativo; dall’altro, insegnano a mettersi in gioco, a superare i propri limiti e a insistere finché non si è raggiunto l’obiettivo prefissato”.

I docenti della Vertigo, coadiuvati dai tutor, si esibiranno nelle discipline che verranno insegnate durante l’anno: corso base di tecniche circensi, discipline aeree intermedio 1 e 2, atelier teatro danza, ginnastica per adulti e Feldenkrais, Contact-Tango. Durante la giornata di orientamento, anche in programma due momenti performativi: alle ore 17.30 al Parco Le Serre di Grugliasco, lo spettacolo All equal all different, nell’ambito del progetto “Sul filo del” sostenuto da Compagnia di San Paolo, è un invito a riflettere sui comportamenti di esclusione che minacciano i cardini della società civile. La paura del diverso spesso si traduce in atteggiamenti difensivi che sfociano nella discriminazione. Ma è proprio nella diversità che risiede la vera ricchezza.

Con gli artisti Lorena di Bello, Nicola Bertazzoni, Beatrice Farfalli, Rita Iacuaniello, Valeria Pianpiano, Sara Pocovaz, Paolo Starinieri, Sandra Tuffanelli. Regia Luisella Tamietto; Coordinamento alla regia Alessandra Simone.

Al Café Müller di Torino, dalle ore 16, va invece in scena una sequenza alternata di numeri circensi a metà strada tra cielo e terra. In scena si alterneranno acrobati dell’aria e performer abituati a tenere i piedi ben saldi a terra.

Con gli artisti Selvaggia Mezzapesa , Javier Briones, Alessandra Piccoli e Sabrina Cellucci.

I corsi di arti circensi nascono con l’obiettivo, che è al tempo stesso la mission della Fondazione Cirko Vertigo, di avvicinare il grande pubblico al mondo del circo attraverso un’intensa attività di formazione. Praticando le arti del circo contemporaneo si possono superare i propri limiti, mettendosi in gioco in sicurezza, in un clima collaborativo e non competitivo. La finalità dei corsi ludici, aperti a tutte le età, è quella di divulgare in maniera divertente le arti circensi e formare un pubblico di persone sensibili, consapevoli e rispettose del mondo del circo.

Info e prenotazioni: cirkovertigo.com | segreteria@cirkovertigo.com

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium