/ Politica

Politica | 23 settembre 2018, 19:18

Osvaldo Napoli:"Appendino perde le Olimpiadi e la maggioranza traballa"

"Il pranzo voluto dal sindaco Appendino è andato per metà deserto, con disdetta del ristoratore e del sindaco"

Osvaldo Napoli:"Appendino perde le Olimpiadi e la maggioranza traballa"

  "Doveva essere un incontro conviviale per gettare le basi sul futuro dell'amministrazione. Il pranzo voluto dal sindaco Appendino è andato per metà deserto, con disdetta del ristoratore e del sindaco." Così il capogruppo comunale di Forza Italia Osvaldo Napoli commenta il "flop" del pranzo pentastellato organizzato oggi da Palazzo Civico per riunire la maggioranza e fare il punto sul presente e futuro dell'amministrazione Appendino.

"Metà consiglieri pentastellati - continua l'esponente forzista - sono rimasti a casa, con il che hanno reso plasticamente il nuovo quadro amministrativo: Appendino ha fatto perdere le Olimpiadi 2026 alla città e si ritrova ora con una maggioranza traballante per non dire tramortita."

     "Un capolavoro - prosegue Napoli - di ingenuità politica. Non è da ieri che vado suggerendo, sempre dai banchi dell'opposizione, al sindaco Appendino di sbaraccare una maggioranza che ne ha sempre bloccato l'azione amministrativa, di per sé già non esaltante, costringendo la giunta e la città in un angolo per pronunciare soltanto dei No a tutto."

"Torino ha estremo bisogno di rivitalizzare un'azione amministrativa ogni giorno sempre più confusa e allo sbando. Il sindaco trovi il coraggio di immettere energie fresche in giunta, chiami i rappresentanti delle categorie e delle associazioni che conoscono il tessuto vero e quotidiano della città. Deve farlo, anche se fuori tempo massimo. Se non lo fa, saranno gli elettori quanto prima a voltare pagina.", conclude l'esponente forzista. 


r.g.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium