/ Cultura e spettacoli

Cultura e spettacoli | 10 ottobre 2018, 13:25

Olimpiadi della Cultura e del Talento: a Torino la semifinale per il nord Italia

L'appuntamento è per il 9 marzo

Olimpiadi della Cultura e del Talento: a Torino la semifinale per il nord Italia

Faranno tappa anche a Torino le Olimpiadi della Cultura e del Talento, concorso internazionale multidisciplinare a squadre rivolto alle scuole secondarie di secondo grado per alunni dai 14 ai 19 anni. L'appuntamento nel capoluogo piemontese è fissato l'8 marzo 2019, quando si svolgeranno le semifinali per il nord Italia.

Per gli assessori regionali all'istruzione e alla cultura Gianna Pentenero e Antonella Parigi l'evento - presentato questa mattina al Circolo dei Lettori - rappresenta: "un'occasione di mettersi in gioco, testando sul campo le competenze acquisite durante il percorso di studi e sviluppando un forte senso di squadra, aspetto che senza dubbio si rivelerà utile nel loro futuro scolastico e professionale".

Giunto alla X edizione, il concorso si conferma in costante crescita: se nel 2009 i partecipanti erano stati 550, nel 2017 si attestavano ad oltre 11 mila. L'anno scorso, per la prima volta, la competizione si è aperta anche ad altre nazioni. La partecipazione alle Olimpiadi è gratuita: ogni istituto dovrà iscrivere un minimo di 2 squadre, formate da 6 partecipanti.

Il concorso si divide in tre fasi. Ogni scuola organizzerà una prova di cultura generale, "Giochi di Galileo", dove tutta la squadra collaborerà per portare a compimento la prova. I team che avranno passato la fase eliminatoria accederanno alle semifinali nazionali - quella di Valle D'Aosta, Piemonte, Liguria, Lombardia, Trentino, Friuli, Emilia Romagna, Toscana è prevista appunto l'8 marzo a Torino - dove ogni membro sosterrà una prova differente in discipline varie. La fase conclusiva sono le finali internazionali, previste dal 2 al 5 maggio a Tolfa, in provincia di Roma.

Cinzia Gatti

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium