/ Eventi

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | giovedì 11 ottobre 2018, 13:11

Il 14 ottobre l'assemblea nazionale degli Estimatori della Canapa

Da venerdì 12, la prima Fiera della Canapa a Torino: una mostra mercato dedicata ai mille usi della pianta che sarà teatro di conferenze, dibattiti e laboratori

Il 14 ottobre l'assemblea nazionale degli Estimatori della Canapa

 

Da venerdì 12 a domenica 14 ottobre 2018, presso lo spazio MRF di corso Settembrini 164, si svolgerà per la prima volta una Fiera della Canapa a Torino: una mostra mercato dedicata ai mille usi della pianta che sarà teatro di conferenze, dibattiti e laboratori.

La Fiera “Canapissima” ospiterà, domenica 14 ottobre a partire dalle ore 14, l’Assemblea nazionale degli Estimatori della Canapa che è stata indetta dal Coordinamento Piemontese Unitario, nato a Torino nel 2014 per riunire tutti coloro che vogliono lavorare per la legalizzazione di questa pianta.

L’obiettivo dell’Assemblea è lavorare per far nascere e crescere in tutte le città e regioni italiane un movimento che si organizzi attraverso una rete nazionale.

Infatti, nonostante la canapa con THC inferiore allo 0,2% si sia diffusa ovunque inaugurando e consolidando il processo di normalizzazione, la pianta non è ancora totalmente legale: il THC o delta-9-tetraidrocannabinolo è tuttora perseguito penalmente.

E nonostante tra le forze di governo sia presente il Movimento 5 stelle, da sempre schierato a favore della legalizzazione, la delega alle politiche antidroga è stata affidata al ministro Lorenzo Fontana, fortemente proibizionista e contrario addirittura alla canapa “light”, ormai pienamente affermatasi in Italia.

Dopo lo svanire delle speranze nell’approvazione della proposta di legge dell’Intergruppo Cannabis del precedente Parlamento, esiste ancora la possibilità che venga discussa quella di iniziativa popolare promossa da Radicali e Associazione Luca Coscioni.

Riteniamo necessario, in questo difficile contesto politico, riunire tutti coloro che condividono le istanze che da anni ispirano la manifestazione torinese “Fuma Parei!” organizzata dal Coordinamento piemontese, ovvero: “Libertà di coltivare e diritto all’uso terapeutico, contro le mafie”.

La Fiera “Canapissima” sarà la prossima occasione per tentare di costruire un movimento nazionale. Tutti gli estimatori della canapa e i sostenitori delle libertà civili sono caldamente invitati a partecipare per dare il loro contributo alla creazione di un Coordinamento variegato, forte e unito per la legalizzazione.

 

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore