/ Politica

Che tempo fa

Cerca nel web

Politica | giovedì 11 ottobre 2018, 14:09

Elezioni regionali, +Europa lancia un messaggio ai dem: "Somma di listarelle attorno al Pd non accettabile"

A dirlo è Igor Boni, a margine della presentazione del neonato Gruppo +Europa Torino e della manifestazione europea "Per gli Stati Uniti d'Europa - contro i nazionalismi"

Elezioni regionali, +Europa lancia un messaggio ai dem: "Somma di listarelle attorno al Pd non accettabile"

"Alle prossime elezioni saremo sicuramente presenti alle europee, sulle regionali vedremo: il centrosinistra non si può presentare alle urne con il classico schema di una somma di listarelle attorno al Pd, non è accettabile".

A dirlo è Igor Boni - a margine della presentazione del neonato Gruppo +Europa Torino e della manifestazione europea "Per gli Stati Uniti d'Europa - contro i nazionalismi" - in programma dalle 11 in piazza Castello a Torino. Lo storico esponente dei Radicali piemontesi lancia anche un messaggio al centrosinistra in vista delle consultazioni regionali 2019: "Rimettiamo sul tavolo la proposta delle Primarie delle Idee: andiamo tra la gente e chiediamo ai cittadini quali sono le loro priorità. Chiamparino aveva formalmente accettato l'idea, ma poi non le abbiamo fatte.

"Sabato il Gruppo +Europa Torino, insieme a Torino Possibile e l'europarlamentare Daniele Viotti scenderanno dunque in piazza, così come altri 5 milioni di europei in oltre 100 città. "Noi siamo contro il nazionalismo e il protezionismo, contro quello che Lega e M5S propongono al nostro Paese: vogliamo che il Piemonte sia una regione d'Europa.", conclude Boni. 

Cinzia Gatti

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore